A Buca-rest

Postato il Aggiornato il

La chiamano buca-rest, il pezzo di statale 19 che sale a Mormanno. La gloriosa Statale delle Calabrie è una striscia d’asfalto sempre più stretta, mangiata dal bosco e bombardata da frane e voragini. Un cartello avverte della non transitabilità, ma giusto per pulirsi la coscienza ed ebitare richieste di risarcimento, perchè tanto, per salire al paese, quella strada la devi fare.
A Mormanno incontro Francesco, un tipo corpulento e allegro, che mi parla di un parco letterario fuggito da Mormanno a valle, di come la poesia possa (forse) salvare ancora una terra in cui è franato tutto, oltre alle strade. Mi parla soprattutto di un terremoto di 5,3, che ha messo in ginocchio un comune ora transennato. E che l’Italia ha dimenticato troppo in fretta.

20131001-221244.jpg

20131001-221317.jpg

20131001-221352.jpg

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...